Una delegazione del Comitato ha partecipato alla seconda Conferenza allargata del Consiglio Comunale sulla eventuale realizzazione del CCR al Poggio. Nella circostanza sono emerse indicazioni sulla eventualità di ulteriori lavori di adeguamento stradale in zona Poggio che potrebbero interessare altri tratti della Via De Pascalis oltre quello già previsto dalla litoranea all’acceso dell’eventuale CCR nelle adiacenze del campo sportivo (Delibera 171 in data 18 ottobre 2019), con verosimili espropri a danno di abitazioni private.  Il Sindaco di Porto Cesareo ha rappresentato l’esigenza di assumere la pertinente decisione solo dopo l’acquisizione di un parere legale sui vincoli e condizionamenti esistenti in relazione alla possibilità di modificare l’area che è stata al momento indicata alla ditta incaricata del progetto di realizzazione del CCR al Poggio.  

Il primo cittadino di Porto Cesareo ha in tale sede accolto la proposta avanzata dal Comitato di concorrere alla definizione della problematica con un proprio parere legale.