Comitato Civico

 

Comitato volontario per la tutela ed il miglioramento urbanistico ed ambientale della zona “Poggio” in Porto Cesareo

Chi siamo 

Obiettivi

Data di costituzione 

21 Giugno 2019

Il Comitato Civico Il Poggio di Porto Cesareo è un’associazione che opera come portavoce dei cittadini del Quartiere relativamente alle problematiche di natura Sociale, Ambientale ed Urbanistica

Cosa Facciamo e dove siamo

Il Comitato il Poggio è stato istituito per tutelare gli interessi collettivi e far fronte all’esigenza dei cittadini di sentirsi parte attiva del Comunità, dando voce alle problematiche della quotidianità.

Più precisamente, il Comitato si offre come un mezzo di collegamento e confronto sui temi della tutela e promozione del  territorio ed è stato istituito per tutelare gli interessi collettivi e far fronte all’esigenza dei cittadini di sentirsi parte attiva della comunità cittadina. Più ancora, il Comitato si offre come mezzo di collegamento che consente permanentemente il confronto su varie tematiche finalizzate alla tutela ed alla promozione del  territorio. Allo stesso tempo, il Comitato va considerato una risorsa ed un’opportunità per l’Amministrazione comunale, in quanto, oltre a quelli precedentemente descritti, persegue i seguenti obiettivi: 

– la promozione del turismo;

– la crescita culturale e sociale; 

– l’incremento e miglioramento delle aree verdi;

– prevenzione della degradazione urbanistica e territoriale;

– segnalazione agli organi competenti di azioni improprie;

– tutela ambientale;

– corretta gestione del territorio;

– salvaguardia delle coste;

– miglioramento dei servizi pubblici e della qualità di vita dei cittadini

– raccolta fondi e promozione di eventi benefici

Potete trovarci presso la nostra sede legale in:

Via della Beneficienza 11, 73010 Porto Cesareo (LE)

Sede legale

Il nostro obiettivo

L’obiettivo è quello di rendere tempestiva la comunicazione delle segnalazioni ricevute con il fine ultimo di riqualificare il nostro territorio.

Inoltre, puntando alla trasparenza dell’informazione, il Comitato provvede di volta in volta alla pubblicazione di articoli riguardanti delibere, riunioni, provvedimenti, comunicati stampa e qualsiasi altra novità di rilievo mediante la pubblicazione di articoli sul proprio sito. 

Comunicazione Ecocentro – Verbale riunione

Comune di Porto Cesareo

OGGETTO: ECOCENTRO – RIUNIONE DEL 21 GIUGNO 2019 – VERBALE

Il giorno venerdì 21 Giugno 2019 alle ore 10:00, presso l’aula Giunta della sede comunale del Comune di Porto Cesareo, in via Petraroli, 9, ha avuto luogo una riunione al fine di affrontare alcune problematiche inerenti la realizzazione dell’Ecocentro in via De Pascalis – località “Poggio”.

Alle ore 10:00 erano presenti i signori:

-) dott. Salvatore Albano – Sindaco

-) sig. Gigi Baldi – Assessore ai Lavori Pubblici

-) l’arch. Giovanni Polimeno – amminstratore della ditta Ecotecnica

-) il sottoscritto, Vittorio F. Polimeno – Ufficio di Staff del Sindaco, verbalizzante

 

Il Sindaco apre la riunione premettendo che il giorno giovedì 13 Giugno u.s. si è svolto un incontro pubblico presso l’aula consiliare in cui si è presentato il progetto definitivo dell’Ecocentro ai cittadini.

Tale incontro è stato richiesto dal costituendo comitato*”IL POGGIO”, in seguito alla convocazione in Consiglio Comunale del giorno 28 maggio 2019 in cui tra i punti all’OdG era presente l’approvazione del progetto definitivo dell’Ecocentro. Pertanto il punto all’OdG è stato ritirato al fine di essere sottoposto all’attenzione della cittadinanza. Oltre al Sindaco e all’assessore Baldi, all’incontro erano presenti per la ditta Ecotecnica l’arch. Polimeno e l’ing. Picarretta. In tale sede sono state segnalate, da alcuni cittadini, delle criticità riguardanti aspetti igienico-sanitari e di viabilità di accesso all’Ecocentro che comunque l’Amministrazione, come riferito i sede di incontro pubblico, si era già data disponibile a risolvere.

Particolare attenzione è stata posta alla potenziale effusione di cattivi odori prodotti dalle attività di stoccaggio così come il parcamento dei mezzi in loco sempre riferito ai male odori.

Alle 10:15 circa entra l’avv. Cosimo Marzano.

Prende la parola l’arch. Polimeno precisando che ciò che si dovrà realizzare è un centro moderno il quale ha già ottenuti tutti i pareri per poter essere realizzato, compreso quello paesaggistico e dell’ASL, precisando che la struttura di chè trattasi sarà realizzata su zona già destinata a servizi nel PUG, verrà realizzata a spese dell’Ecotecnica così come da appalto, e verrà ceduta gratuitamente al Comune dopo 9 anni.

In riferimento agli odori precisa che il problema non sussiste in quanto nell’impianto non ci sarà permanenza di rifiuti. Precisa inoltre che l’organico (per legge) non può rimanere fermo più di 72 ore presso una struttura.

Anche in riferimento ai mezzi, gli stessi dovranno essere lavati una volta a settimana.

Precisa, inoltre che uno il problema della viabilità di accesso effettivamente esiste e propone una soluzione che già era stata presa in considerazione in sede di stesura del PUG.

Prende la parola l’assessore Baldi facendo una cronistoria del progetto e precisando che all’epoca della decisione di realizzare l’Ecocentro in zona “Poggio” il Comune era amministrato da un Commissario prefettizio e che la documentazione relativa è in regola, avendo già acquisito tutti i pareri. L’assessore Baldi propone alla ditta di sottoporre all’Amministrazione, in riferimento alla viabilità di accesso all’Ecocentro su via De Pascalis, una soluzione con uno studio di fattibilità e che a sua volta l’Amministrazione farà propria e vaglierà.

Viene interpellato l’avv. Marzano in qualità di responsabile SUAP per delineare la procedura tecnico-amministrativa a cui è sottoposto il progetto da parte del SUAP.

Riprende la parola il Sindaco proponendo di istituire una commissione di controllo composta dal Sindaco o un rappresentante dell’Amministrazione, e un rappresentante della ditta Ecotecnica.

Alle ore 10:45 circa il Sindaco dichiara conclusa la riunione.

Porto Cesareo, 21 Giugno 2019 – Sede Municipale

 

Vittorio F. Polimeno

il verbalizzante

geom. Vittorio F. Polimeno